logo-nch-udine Neurochirurgia

 

Home page

Adenomi Cisti aracnoidee Cisti colloidi Colesteatomi Condromi Cordomi Craniofaringiomi Emangioblastomi Gangliocitomi Germinomi Gliomi Linfomi Medulloblastomi Meningiomi Metastasi Neurinomi Neurocitoma Papillomi Pinealomi Tumore glomico Tumori dermoidi

 

Malattie e disordini neurochirurgici

 

Tumori intracranici

Papillomi

 

 

 

 

 

Origina dalle cellule epiteliali dei plessi corioidei, (che sono gavoccioli sanguigni che pescano nei ventricoli).
Nei bambini si localizzano di solito nei ventricoli laterali, negli adulti nel quarto ventricolo.
Crescono lentamente all'interno del ventricolo e possono bloccare il flusso del liquor, causando idrocefalo ed ipertensione endocranica. 

Rari. Più comuni nei bambini sotto i due anni di età.  
Circa il 3% dei tumori primitivi encefalici nei bambini sono papillomi dei plessi corioidei.
Rappresentano meno dell'1% di tutti i tumori primitivi dell'encefalo.
La forma maligna di questo tumore è il carcinoma del plesso corioideo.

Sintomi di ipertensione endocranica, spesso dovuti all’idrocefalo. 

La Risonanza Magnetica è l’esame d’elezione. 

La chirurgia è il trattamento di prima scelta. La rimozione elimina l'idrocefalo la metà delle volte, negli altri è richiesta una derivazione liquorale. 

La prognosi è eccellente se la rimozione chirurgica è totale. 

 

 Avvertenze   Info

 

Copyright © 2000-20010 new MAGAZINE